facebooktwittercartlinkedinrightleft up
Migrare

Migrare

Saggio per un'interpretazione filosofica
14,00 €
Acquista su amazon

Tutti i prezzi dei prodotti venduti da Amazon vengono aggiornati più volte al giorno.

Approfondimento

Tutti gli osservatori sono concordi nel dire che l’Europa è alla fine. Spengler lo aveva annunciato già nel 1918, in tempi non sospetti. Il colpo di grazia dovrebbe essere l’immigrazione di massa, imprevista, improvvisa e mal governata. Però l’immigrazione potrebbe essere anche quel pretesto per mettere finalmente l’Occidente di fronte non solo a responsabilità, ma soprattutto ad uno smascheramento della propria cattiva coscienza. Da “terra della sera” (Abendlande) a terra aperta per l’incontro. È dall’esperienza della relazione che si rinasce: “Se tu hai una mela e io ho una mela e ci scambiamo queste mele, io e te avremo ancora una mela ciascuno. Ma se tu hai un’idea e io ho un’idea e ci scambiamo queste idee, allora ognuno di noi avrà due idee”. È dall’incontro che sono sorti i fasti del Rinascimento, dell’Illuminismo, del pensiero scientifico, di tutte le arti. L’Europa oggi vive assediata, per questo da essa non nasce più nulla; e l’immigrazione, da occasione, può rivelarsi quel tracollo che è già stato vaticinato e che farà saltare l’Europa disneyana.

Booktrailer: https://youtu.be/TacHh1-9AMY

Altri libri

  • Medicina Medicina 15,90 €
Riccardo Dri

Riccardo Dri, allievo dei più noti filosofi (E. Severino) e psicoanalisti italiani (U. Galimberti) si è laureato in filosofia e successivamente si è specializzato in psicoanalisi.

Ha pubblicato una quarantina di volumi in filosofia, psicoanalisi, psichiatria e teologia.

Vive e lavora a Venezia.

Altri store

Puoi comprare questo libro anche in questi store

Contattami

Compila questo modulo per chiedermi informazioni sui miei libri

Destinazione dati

Ogni dato fornito mediante il modulo di richiesta informazioni predisposto dall'autore verrà ricevuto e trattato dall'autore stesso, unico responsabile del trattamento dati.

Trasmissione dati

Tutti i dati indicati nel modulo verranno trasmessi solo dopo previo consenso, espresso mediante un click sulla casellina (checkbox) riservata al consenso al trattamento dei propri dati personali.

Profilazione dati

Le informazioni degli utenti che consultano questa pagina, come l'indirizzo IP, il browser di navigazione, l'area geografica e altri dati tecnici potrebbero essere profilati da servizi di terze parti come social network e servizi di statistiche.

Per l'eliminazione di eventuali cookie tecnici e cookie di profilazione si consiglia di intervenire fra le impostazioni del browser di navigazione.

Di seguito alcuni link per la rimozione dei cookie in base al browser di utilizzo:

Come eliminare i cookie in Google Chrome

Come eliminare i cookie in Mozilla Firefox

Come eliminare i cookie in Microsoft Edge

Come eliminare i cookie in Safari

Se si utilizzano altri browser e non si è in grado di rimuovere i cookie, contattare il titolare del trattamento dati mediante il modulo in questa pagina.

Veridicità dati

Ogni utente è pienamente ed esclusivamente responsabile dei dati trasmessi e della loro veridicità. In caso di trasmissione di dati fittizi o di appropriazione di dati altrui, l'utente è perseguibilmente legalmente.

Finalità del trattamento

PensieroFilosofico.it non è in alcun modo responsabile del trattamento dei dati che verrà effettuato dall'autore e respinge pertanto ogni responsabilità su eventuali utilizzi impropri.

Periodo di conservazione

PensieroFilosofico.it non tratterà alcuna informazione inviata tramite il modulo e pertanto non può ritenersi responsabile circa un improprio periodo di conservazione dei dati trasmessi.

Diritto di eliminazione

Ogni interessato potrà in qualunque momento inviare richiesta di sospensione ed eliminazione dei propri dati precedentemente inviati.

Appropriazione dati altrui

In caso di appropriazione da parte altrui dei propri dati, l'interessato, dopo aver certificato la proprietà degli stessi, potrà in qualunque momento comunicarne l'immediata sospensione del trattamento ed eliminazione.