Contact Google Plus Facebook

Testata
FILOSOFIA IN ITALIA
Votazione media: 0/10

Filosofia in 3/4

Venerdi 25 maggio alle ore 21.00, Filosofia in ¾ ospita l'intervento di Marco Filoni presso lo Spazio Sociale Zei (Lecce, Corte dei Chiaromonte, 2). Marco Filoni è attualmente ricercatore associato presso il "Centre International d'Etude sur la Philosophie française contemporaine" dell'Ecole Normale Supérieure di Parigi e nelle sue ricerche si è occupato della ricezione dell'hegelismo in Francia e in Italia, con particolare attenzione alla figura di Alexandre Kojève. Nel suo intervento, "Filosofia bande à part. Alexandre Kojève nel Novecento" esaminerà una delle figure più seducenti e intriganti del secolo scorso. Kojève, personaggio decisamente strano: investito dalla fama filosofica per il celebre seminario hegeliano a l'École Pratique des Hautes Études, nel dopoguerra diverrà un alto funzionario dello stato francese – e da qui la gioia delle "filosofiche" malelingue: proveniente dalla ricca borghesia commerciale russa (era nipote del pittore Wassily Kandinsky) o agente segreto comunista infiltrato nei vertici dello Stato; funzionario troppo zelante, traditore della causa intellettuale, che ha scambiato la Ragione con la ragion di Stato; falsario del marxismo o anticristo che seduce i Gesuiti? Ce n'è per tutti i gusti. E Kojève stesso alimentava voci e leggende, per sua naturale attrazione verso l'ironia. Era l'uomo del paradosso. Che con nonchalance, badando ad altro, ha attraversato il Novecento entrando nel mito della filosofia francese e della diplomazia internazionale. Nel suo intervento Marco Filoni attuerà una disamina critica della figura e del pensiero di Kojève, con interessanti spunti di riflessione in rapporto al pensiero politico attuale, alla dicotomia proletariato-capitalismo, alla ricerca del reciproco riconoscimento e alla lotta per il riconoscimento universale dei diritti.
L'iniziativa rientra nel ciclo di seminari Filosofia in ¾, organizzato da un nutrito gruppo di studenti, ex studenti, dottorandi e dottori di ricerca dell'Università del Salento, e finanziato dal Consiglio degli Studenti di quest'università.


Aggiunto il 24/05/2012 18:22 da Admin

Disciplina: Altro

Autore: ITD



Condividi