Contact Google Plus Facebook

Testata
FILOSOFIA IN ITALIA
Votazione media: 0/10

Festival della Filosofia in Magna Grecia 15-21 Aprile

I corpi come le anime di per sé non brillano, sono capaci di riflettere la luce. Ogni giorno corriamo il rischio di diventare sempre più opachi, ognuno di noi dovrebbe aver cura della propria Lucentezza. Il tema della Luce segna l’inizio e la fine, ma se si intraprende il giusto percorso, anche la Via può essere illuminata. Il Festival della Filosofia in Magna Grecia si veste di Lucentezza coinvolgendo in questa edizione primaverile circa 1000 liceali provenienti da più regioni italiane.

Il FFMG è un progetto educativo esperienziale, colloca al centro dei propri percorsi pedagogici “l’incontro con gli altri”, “il valore della persona”. La metodologia utilizzata è la ricerca – azione, realizzata attraverso strumenti innovativi: le passeggiate filosofiche teatrali, i dialoghi filosofici e i laboratori di filosofia pratica. Attività d'intrattenimento finalizzate ad educare, divertire e socializzare, grazie alle quali gli studenti riescono, seguendo un percorso di scoperta, a ricostruire una identità individuale e collettiva entrando in relazione gli uni con gli altri e con le proprie diversità. Un mix vincente testimoniato dall’Adesione del Presidente della Repubblica per il valore culturale e per l’impegno a trasmettere la conoscenza tra i giovani.
L’evento ideato e realizzato dall’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia si terrà nello splendido territorio cilentano, dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’umanità, tra le antiche vestigia di Velia l’antica Elea, patria di Parmenide e Zenone, un luogo simbolo per celebrare la filosofia; a Vallo della Lucania città di impianto medioevale nuova location per le attività pomeridiane del Festival e a Padula all’interno della spettacolare Certosa di San Lorenzo.

Il palinsesto del FFMG è denso d'incontri, molteplici iniziative di qualità consentono ai liceali di “legare la filosofia al proprio vissuto, alle domande che ognuno di loro si pone”. Si parte al mattino con le Passeggiate Filosofiche Teatrali a cura dell'associazione culturale Artefia, guidata dal regista e formatore Vincenzo Maria Saggese: “Noùs ecco il Vero” percorrendo l’area archeologica di Velia, dopo una introduzione alla Filosofia Parmenidea; “Ombaurea” immersi nella sontuosa architettura della Certosa di Padula. Con i laboratori di filosofia pratica i ragazzi realizzano un percorso-stage che conduce allo sviluppo di concrete competenze per sviluppare l’intelligenza o meglio le intelligenze, collegandosi alla teoria sulle intelligenze multiple di H. Gardner: laboratorio di sceneggiatura; laboratorio di yoga e meditazione; laboratorio di musica, laboratorio di teatro, laboratorio di composizione letteraria, laboratorio di danza, laboratori di fotografia, laboratorio di pittura; a seguire il momento scientifico con i Dialoghi filosofici pensati e realizzati in una relazione maieutica, saranno tenuti dai Professori S. Ferrara, F. Silvestri e N. Barile, per incrementare lo sviluppo del pensiero critico. I liceali vivono un’esperienza trasformativa fondata su spazi dialogici, di ascolto e di apprendimento. I docenti accompagnatori saranno coinvolti in sedute speciali di Biodanza. Particolare interesse hanno inoltre riscosso i concorsi Anima la Filosofia: un concorso di cortometraggi animati “filosofici”, Filosofando - il pensiero si fa parola: concorso filosofico letterario, ad essi si aggiunge una novità ideata dal visionario Andrea Lucisano: la prima sfida poetica tra le scuole italiane “Rapoiesis”, Rap Ritmo e Poesia (Rhythm and Poetry). Compito del Festival è dare valore alla Poetica attraverso un linguaggio moderno. I concorsi vogliono rappresentare uno stimolo per i ragazzi ad esprimere il proprio punto di vista su temi filosofici utilizzando linguaggi e strumenti a loro familiari. Essi rappresentano un importante momento di aggregazione che inizia già prima del festival, in cui sono combinate competenze e conoscenze diverse che hanno come comun denominatore la creatività.

E’ on line intanto il nuovo sito, filosofiafestival.it, la prima community filosofica dedicata agli adolescenti.
A cura dell'Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia

Fonte: Cilento Notizie



Aggiunto il 16/04/2013 18:22 da Admin

Disciplina: Altro

Autore: Cilento Notizie



Condividi