Contact Google Plus Facebook

Testata
FILOSOFIA IN ITALIA
Votazione media: 0/10

Bando XX nazionale olimpiadi di filosofia

SOCIETÀ FILOSOFICA ITALIANA
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA


La Società Filosofica Italiana, d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, organizza la XX OLIMPIADE DI FILOSOFIA, riservata agli studenti e alle studentesse della scuola secondaria superiore. Al fine di incentivare la partecipazione di un maggior numero di studenti, a livello di singolo istituto e a livello regionale, la selezione si svolgerà su due Canali distinti:

A. NAZIONALE

B. INTERNAZIONALE


I due canali seguiranno percorsi paralleli e daranno luogo a due diverse selezioni; gli studenti parteciperanno all’una o all’altra a partire dalla fase d’istituto.


• La competizione nazionale delle IPO si svolgerà:

-per il Canale A il giorno 12 MAGGIO 2012 a TORINO;

-per il Canale B il giorno 8 MAGGIO 2012 a ROMA;

• La competizione internazionale delle IPO si svolgerà a OSLO nei giorni 16-20 MAGGIO 2012.

1. CRITERI DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA

1.1 La gara -fin dalla FASE D’ISTITUTO -e successivamente nelle FASI REGIONALE, NAZIONALE ed INTERNAZIONALE – sia per il CANALE A, sia per il CANALE B, prevede un’unica prova scritta consistente in un saggio di argomento filosofico.

• Gli studenti che parteciperanno alla competizione nazionale (Canale A) svolgeranno la prova in LINGUA ITALIANA;

• Gli studenti che parteciperanno alla competizione internazionale (Canale B) svolgeranno la prova in UNA delle seguenti lingue straniere: INGLESE, FRANCESE, TEDESCO E SPAGNOLO.

1.2 Nella produzione del saggio – secondo l’orientamento affermatosi nelle ultime edizioni – è bene curare la PROBLEMATIZZAZIONE e l’ARGOMENTAZIONE più che la descrizione delle idee nella mera dimensione storica. La ricostruzione storica, pertanto, ha solo funzione di cornice ai problemi trattati e alla loro discussione critica, ne costituisce, cioè, la CONTESTUALIZZAZIONE. Al fine di adeguare le performances degli studenti partecipanti alla gara 2012 agli standard internazionali di riferimento, potrà essere utile – in fase di preparazione - prendere visione degli elaborati delle precedenti edizioni delle Olimpiadi (http://www.philosophy-olympiad.org/).

2. OGGETTO DELLA PROVA

La Commissione esaminatrice preparerà una terna di tracce tra le quali verrà sorteggiato, alla presenza dei partecipanti, un solo tema da svolgere, il cui argomento generale sarà:


I LIMITI DELLA LIBERTÀ


La durata della prova sarà di quattro ore. La valutazione degli elaborati verrà effettuata secondo i criteri indicati al punto 3.1


3. VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCES

3.1 La valutazione delle performances sarà effettuata rispettivamente:

• da una commissione di docenti nelle singole scuole per la selezione d’istituto;

• da commissioni nominate ad hoc dalle sezioni locali della SFI per la selezione regionale;
• da un’unica commissione nominata dalla SFI per la Selezione Nazionale Canale A (Torino, 12 Maggio 2012) per la selezione di uno studente che sarà proclamato vincitore delle Olimpiadi Nazionali 2012;

• da un’unica commissione nominata dalla SFI per la Selezione Nazionale Canale B (Roma, 8 maggio 2012) per la selezione dei due studenti che parteciperanno alle Olimpiadi internazionali a Oslo nei giorni 16-20 Maggio 2012.

3.2 Per la valutazione, le commissioni adotteranno i criteri indicati nel regolamento internazionale e sotto riportati:

1. aderenza alla traccia,

2. comprensione filosofica dell'argomento,

3. validità argomentativa,

4. coerenza e originalità.

4. FASI E LIVELLI DEL PROCESSO DI SELEZIONE

4.1 SELEZIONE D’ISTITUTO: entro il 24 Marzo 2012

Ciascun Istituto d’Istruzione Superiore che desideri partecipare alla gara nazionale e/o internazionale, dopo aver svolto la selezione interna, segnalerà i vincitori alla COMMISSIONE REGIONALE DI PERTINENZA, candidandoli a partecipare al turno regionale di selezione. La segnalazione riguarderà:

-il nominativo di UNO studente per il CANALE A;

-il nominativo di UNO studente per il CANALE B.

Nel caso in cui, a livello regionale, il numero delle scuole partecipanti sia particolarmente esiguo, i Coordinatori responsabili per ciascuna regione potranno autonomamente decidere di ammettere alla selezione regionale PIÙ DI UNO studente per ciascun Istituto, informando per tempo le scuole interessate. Si considera Istituto unico anche quello che comprende più indirizzi.

Per quanto attiene al CANALE B, dovrà essere esplicitamente comunicata alla Commissione regionale la lingua straniera scelta da ciascuno studente partecipante. Per la selezione d’istituto, una commissione di docenti formulerà autonomamente 3 o 4 tracce pertinenti al tema generale indicato sopra e procederà alla valutazione.

4.2 SELEZIONE REGIONALE: entro il 20 Aprile 2012

Gli studenti -selezionati a livello d’Istituto- parteciperanno ad una gara regionale (o interregionale) di cui saranno comunicate le rispettive sedi e date dalle Commissioni regionali. In questa fase saranno selezionati gli studenti campioni regionali ammessi alla gara nazionale: per ogni regione UNO studente per il CANALE A ed UNO studente per il CANALE B L’organizzazione delle selezioni regionali sarà curata dalle Commissioni ad hoc istituite (dove possibile) presso le sezioni locali della SFI.


4.3 SELEZIONE NAZIONALE:

-Canale A: alla gara nazionale -che si svolgerà a Torino il giorno 12 maggio 2012 –parteciperanno i campioni regionali. A seguito della selezione, operata dalla commissione di valutazione, verrà proclamato il vincitore dell’Olimpiade Nazionale 2012;
-Canale B: alla gara nazionale -che si svolgerà a Roma il giorno 8 maggio 2012 –parteciperanno i campioni regionali. A seguito della selezione operata dalla commissione di valutazione, verranno individuati i DUE studenti italiani che parteciperanno alle Olimpiadi internazionali a Oslo.


5. MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

Le scuole che intendono partecipare all’iniziativa ne faranno richiesta ai Coordinatori regionali SFI di pertinenza o ai Coordinatori nazionali, indicando il nome di un docente referente che curerà il coordinamento dei lavori all’interno dell’istituto e assumerà la responsabilità dei rapporti con i comitati organizzativi (regionali e nazionali).
A selezione interna ultimata (entro il 24 Marzo 2012), i singoli Istituti comunicheranno ai Coordinatori regionali SFI di pertinenza i nominativi dei partecipanti con l’indicazione del punteggio conseguito da ciascuno studente e l’indicazione della lingua utilizzata. La richiesta può essere inoltrata utilizzando la scheda elettronica qui scaricabile.
Sono ammessi gli studenti frequentanti l’ultimo biennio delle scuole superiori e che non abbiano compiuto 20 anni. Le Commissioni regionali cureranno i rapporti con le scuole del territorio e organizzeranno la selezione, istituendo eventualmente anche premi regionali. Gli studenti partecipanti dovranno dichiarare la propria disponibilità a recarsi (a proprie spese o della scuola di provenienza ed eventualmente accompagnati da un docente o da un genitore):
-a TORINO per la sezione nazionale (CANALE A);

-a ROMA per la selezione nazionale (CANALE B);

-a OSLO per la selezione internazionale (CANALE B).


Agli studenti che risulteranno più meritevoli nella gara nazionale, sia del Canale A, sia del Canale B -nella prospettiva della valorizzazione delle eccellenze -il consiglio Direttivo della Società Filosofica Italiana ha deliberato l’assegnazione di quattro premi: due di € 300,00 + diploma di merito per il primo classificato Canale A e primo classificato canale B; due di € 200,00 + diploma di merito per il secondo classificato canale A e secondo classificato Canale B.


-Coordinatori regionali SFI ai quali le scuole comunicheranno le iscrizioni: gli indirizzi sono pubblicati sul sito della SFI: www.sfi.it. (vedi qui accanto>>>)

-Coordinatori nazionali:

-CANALE A. Prof.ssa Mariangela Ariotti

e-mail: mariangela.ariotti@fastwebnet.it; cell. 3471597943 -Sito web: www.sfi.it

-CANALE B. Prof.ssa Carla Guetti

e-mail: carlaguetti@sfi.it (o, in alternativa,carlaguetti@libero.it)

Società Filosofica Italiana: Tel/fax 06 8604360 -Sito web: www.sfi.it




Aggiunto il 20/04/2012 14:08 da Admin

Disciplina: Altro

Autore: SFI



Condividi