Contact Google Plus Facebook

Testata
EBOOK
Votazione media: 0/10

Per la critica dell'economia politica

978888617684213588507384.jpg

La crisi delle relazioni globali ha prodotto anche l'ennesima "riscoperta di Marx". Non potevano certo mancare nella "Biblioteca giovani" quei fondamenti teorici della dottrina economica marxista che trovano proprio nell'"analisi della merce" la spiegazione ultima del fenomeno tipicamente capitalistico della crisi. I concetti più astratti di "Per la critica dell'economia politica", quelli mano a mano più "concreti" sviluppati nel "Capitale", sono gli attrezzi teorici indispensabili per indagare la realtà complessa della crisi capitalistica. Quella marxista, solo apparentemente una delle tante possibili spiegazioni della crisi, in realtà è l'unica scientifica perché è l'unica che non debba inglobare il dogma, indimostrabile e falso, che il capitalismo non abbia alternative. Il marxismo muove dalla certezza che le crisi sono la prova della transitorietà storica del capitalismo e le studia nella prospettiva della battaglia per una forma più elevata di società che superi l'attuale disordine sociale.

Aggiunto il 22/01/2013 11:32 da Admin

Disciplina: Filosofia contemporanea

Consultazione: Gratis

Formato: PDF

Compatibità: e-book reader: Sì

Pagine: 54

Edizione: 2012

Scritto da: Karl Marx

Lingua: Italiano



Condividi