Contact Google Plus Facebook

Testata
ARTICOLI
Votazione media: 0/10

Il Sè Futuro

images-galleria-artisti-contemporanei-opere-public-upload-docs-201306261832-2013-blu-pastello-morbido-su-cartone-telato-f2000x0-f1024x76814370452045.jpg

Il  Sé futuro

Futuro.

Un pensiero  lungo, complicato e mutevole  che vede l’ anima tormentata di fronte ad un incessante corsa verso l’ignoto.

Pensare il Futuro, una continua sfida verso il Sé contemporaneo delimitato dalla im-possibilità di agire di fronte a una moltitudine di sopraelevate discordanti.  

Il Cammino poggia sul  terreno ‘Presente’ tentando di afferrare le braccia della Certezza che, in questo momento storico così “liquido”, sembra essere diventata un vento pieno di scosse ed insoliti muri da abbattere.

Un passo incerto, mosso dalla curiosità di esplorare e di sperimentare,  induce la mente a pensare che il futuro sia una prova. Una prova astuta che mette il Sé Presente di fronte a scelte (im)prevedibili. 

Ma se il futuro è incertezza, com’è possibile la progettazione di un’ Orizzonte delle ‘cose sicure’?

Se il Sè Presente cerca la scoperta e il modellamento di sentieri possibili su di un terreno instabile, come può il Sé Futuro ancorarsi fino a diventare una sicurezza?                              

Forse i valori possono concorrere alla progettazione di un disegno imperfetto ma incredibilmente reale.

Allora il Futuro, atmosfera così vaga e così rarefatta, improvvisamente diventa reale e vivido.  Una realtà che racchiude in sé emozioni intense, oscillanti tra gioia e smarrimento, luce e buio, soddisfazione e sofferenza.  

Il Sé futuro: linea inafferrabile del domani.   





Aggiunto il 16/07/2015 13:13 da Clemencia Rando

Disciplina: Altro

Autore: Clemencia Rando



Condividi